Registrati

Privacy

Informativa ai sensi dell'art. 13 del decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196. La raccolta e il trattamento dei dati sono effettuati limitatamente ai fini connessi alla gestione operativa e amministrativa del servizio. I dati sono trattati con strumenti informatici e telematici e non saranno comunicati a terzi. Il titolare del trattamento è AreaDem.
* Acconsento al trattamento dei miei dati personali
Log in

 
Registrazione al sito - Login al sito

Pinotti: non mi ricandido ma contro la destra ci sono

06 Agosto 2022

"Non mi candido a queste elezioni, non sarò in Parlamento nella prossima legislatura", annuncia la senatrice del Partito democratico ed ex ministra della Difesa Roberta Pinotti, in un'intervista a La Stampa: "Non smetto di fare politica e dico subito che resto nel Pd, ma, certo, è una decisione che mi allontanerà dall'impegno politico diretto". "Non corro in prima persona - aggiunge -, ma ci sono in questa battaglia elettorale, contro una destra che ritengo pericolosa per l'Italia e per l'Europa". "Sono pronta a continuare il mio servizio politico in un'altra realtà e in un'altra parte del mondo", dice Pinotti che ha dato la sua disponibilità per un incarico all'interno di un'organizzazione internazionale che la porterebbe a trasferirsi all'estero: "vedremo se questa disponibilità si concretizzerà in un incarico effettivo". Rispondendo a una domanda sulla coalizione di centrosinistra, osserva che "dopo lo stop inevitabile al percorso avviato con il Movimento 5 stelle, con questa legge elettorale è necessario mettere insieme una coalizione ampia. Bisogna superare impuntature e differenze, facendo prevalere l'obiettivo comune". Renzi, aggiunge, "penso che abbia lo stesso nostro obiettivo", ma "ha fatto una valutazione diversa dalla nostra, spero che in fondo possa rivelarsi utile alla causa".


Commenta... oppure


torna su

Agenda

DoLuMaMeGiVeSa
1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31

Rassegna stampa