Registrati

Privacy

Informativa ai sensi dell'art. 13 del decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196. La raccolta e il trattamento dei dati sono effettuati limitatamente ai fini connessi alla gestione operativa e amministrativa del servizio. I dati sono trattati con strumenti informatici e telematici e non saranno comunicati a terzi. Il titolare del trattamento è AreaDem.
* Acconsento al trattamento dei miei dati personali
Log in

 
Registrazione al sito - Login al sito

Losacco: è una vergogna che la Lega speculi sulla tragedia di Civitanova Marche

31 Luglio 2022

"Questa volta si è passato il limite. Prima ancora che un gratuito attacco al Partito Democratico, le volgari dichiarazioni del commissario della Lega Augusto Marchetti sono un'offesa ad Alika Ogorchukwu, vittima dell'atroce aggressione avvenuta ieri a Civitanova Marche". Così il commissario regionale del Partito Democratico delle Marche, Alberto Losacco, replica agli attacchi del leghista marchigiano Augusto Marchetti, che commentando l'omicidio di Civitanova, aveva dichiarato che "mentre il Pd si affanna a combattere un nemico inesistente come il fascismo, la Lega vuole lavorare con serietà e concretezza per garantire sicurezza". "La Lega, a partire dal suo segretario nazionale Salvini, da anni ci ha abituato a questi episodi di sciacallaggio politico, ma speculare in modo così indegno su questa tragedia è davvero una vergogna - sottolinea Losacco -. Restiamo sbigottiti da quanto avvenuto ed esprimiamo la nostra totale solidarietà alla famiglia di Alika. Sarebbe opportuno che Marchetti, a nome della Lega Marche, facesse altrettanto, invece di alimentare il pesante clima di intolleranza che si respira in tutto il Paese. A meno che, come in effetti sembra, non ritenga l'accaduto solo un tema da campagna elettorale e non un dramma che ha scosso profondamente l'animo di tante marchigiane e tanti marchigiani".


Commenta... oppure


torna su

Agenda

DoLuMaMeGiVeSa
1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31

Rassegna stampa