Registrati

Privacy

Informativa ai sensi dell'art. 13 del decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196. La raccolta e il trattamento dei dati sono effettuati limitatamente ai fini connessi alla gestione operativa e amministrativa del servizio. I dati sono trattati con strumenti informatici e telematici e non saranno comunicati a terzi. Il titolare del trattamento è AreaDem.
* Acconsento al trattamento dei miei dati personali
Log in

 
Registrazione al sito - Login al sito

Pinotti: La Nato non ha cambiato postura, è la Russia che ha cambiato atteggiamento

18 Giugno 2022

“Più che la Nato che ha cambiato postura, è la Russia che ha cambiato atteggiamento”. Lo ha detto la senatrice del Pd Roberta Pinotti, su Rai Radio1. “Bisogna ricollocare storicamente quello che è successo – dice la presidente della Commissione Difesa del Senato-. La Russia dopo la fine dell’Urss ha cominciato un percorso di avvicinamento alla Nato. Già nel 1991, poi nel 2002, a Pratica Di Mare, quando nasce un Consiglio Nato – Russia. Putin all’inizio si presenta come un leader molto diverso da quello che è oggi. Nel 2001 dice: noi non pensiamo che la Nato sia in contrapposizione con noi, e vogliamo stabilire dei rapporti. C’erano relazioni che hanno avuto una crisi nel 2008 quando la Russia ha attaccato la Georgia: un fatto che ha modificato i rapporti”


Commenta... oppure


torna su

Agenda

DoLuMaMeGiVeSa
1 2 3 4
5678910 11
12 13 1415 16 17 18
19 20 21 222324 25
26 27 28 29 30

Rassegna stampa