Registrati

Privacy

Informativa ai sensi dell'art. 13 del decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196. La raccolta e il trattamento dei dati sono effettuati limitatamente ai fini connessi alla gestione operativa e amministrativa del servizio. I dati sono trattati con strumenti informatici e telematici e non saranno comunicati a terzi. Il titolare del trattamento è AreaDem.
* Acconsento al trattamento dei miei dati personali
Log in

 
Registrazione al sito - Login al sito

Costa: grande riconoscimento Marchio Patrimonio Europeo a Ventotene

14 Giugno 2022

Si è svolta ieri a Bruxelles la cerimonia di premiazione dei dodici nuovi siti che hanno ottenuto il Marchio del Patrimonio Europeo nel 2021. Coinvolti anche i dieci vincitori del 2019 che non hanno potuto ricevere il riconoscimento a causa della pandemia. "Il patrimonio culturale è l'anima dell'Europa. Il nostro dovere è quello di preservarlo, in tutte le regioni", ha dichiarato nel suo intervento la Commissaria europea Mariya Gabriel.

"Con l'educazione, l'innovazione e la creatività al centro della loro azione, i siti del Marchio del Patrimonio Europeo portano valori, storie e senso di appartenenza ai nostri giovani". Tra i premiati del 2021 anche il Comune di Ventotene, rappresentato a Bruxelles dall'architetto Antonella Cantaro dell'ufficio tecnico del Comune. Salgono così a 4 i siti italiani insigniti del riconoscimento del Marchio del patrimonio europeo: il Museo Casa De Gasperi di Pieve Tesino (Trento), premiato nell'ambito della selezione 2014, Forte Cadine (Trento) nella selezione del 2017, l'Area archeologica di Ostia antica (Roma), scelta nel contesto della selezione 2019 e, appunto, Ventotene nel 2021.

"Un grande riconoscimento del ruolo avuto dal Manifesto 'per un'Europa libera e unita' per il progetto politico europeo", ha sottolineato Silvia Costa, Commissaria del Governo per il recupero dell'ex carcere di Santo Stefano. "Alla proposta e presentazione della candidatura al Label europeo abbiamo lavorato in tanti insieme al Comune. Desidero citare il prof. Di Gregorio e la dott.ssa Cristina Loglio. Spero quindi che ora il nuovo Sindaco (Carmine Caputo, ndr) appena eletto si impegni perché continui e si rafforzi la consapevolezza e la volontà della comunità locale e degli amici di Ventotene per rendere questo riconoscimento una occasione di rafforzamento dell'identità, dei valori e del ruolo europeo del comune di Ventotene attraverso azioni di educazione civica e di coinvolgimento delle nuove generazioni"


Commenta... oppure


torna su

Agenda

DoLuMaMeGiVeSa
1 2 3 4
5678910 11
12 13 1415 16 17 18
19 20 21 222324 25
26 27 28 29 30

Rassegna stampa