Registrati

Privacy

Informativa ai sensi dell'art. 13 del decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196. La raccolta e il trattamento dei dati sono effettuati limitatamente ai fini connessi alla gestione operativa e amministrativa del servizio. I dati sono trattati con strumenti informatici e telematici e non saranno comunicati a terzi. Il titolare del trattamento è AreaDem.
* Acconsento al trattamento dei miei dati personali
Log in

 
Registrazione al sito - Login al sito

Picierno: nelle parole di Draghi c'è la nuova Europa che l'Italia sta costruendo

03 Maggio 2022

"Mario Draghi a Strasburgo ha pronunciato un discorso pragmatico e ambizioso, disegnando nuove prospettive per il futuro dell'Europa. Occorre accelerare il processo di integrazione, a partire dall'ingresso dell'Ucraina nell'Unione. Bisogna eliminare meccanismi troppo burocratici, riformando i trattati. La nuova Unione Europea deve avere una vocazione più politica, abbattendo gli eccessi procedurali. Draghi ha posto l'accento sulla riforma delle politiche di accoglienza, superando Dublino, e sull'importanza di costruire una politica estera e di difesa che sia davvero comune, ponendo fine alla stagione dei veti. Nelle parole di Draghi oggi troviamo la nuova Europa che l'Italia sta costruendo, mettendo al centro i diritti e la coesione, per garantire stabilità ai nostri cittadini".

Lo afferma, in una nota, la Vicepresidente del Parlamento europeo Pina Picierno.


Commenta... oppure


torna su

Agenda

DoLuMaMeGiVeSa
1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31

Rassegna stampa