Registrati

Privacy

Informativa ai sensi dell'art. 13 del decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196. La raccolta e il trattamento dei dati sono effettuati limitatamente ai fini connessi alla gestione operativa e amministrativa del servizio. I dati sono trattati con strumenti informatici e telematici e non saranno comunicati a terzi. Il titolare del trattamento è AreaDem.
* Acconsento al trattamento dei miei dati personali
Log in

 
Registrazione al sito - Login al sito

Governo: Braga, su ambiente superare soluzioni del passato

18 Febbraio 2021

Intervento alla Camera sulle dichiarazioni programmatiche del Presidente Mario Draghi e voto di fiducia


Braga: sosteniamo con forza Draghi. Sviluppo sostenibile, sanità e scuola


L'obiettivo della ricostruzione del Paese non potrà realizzarsi riproponendo ricette e soluzioni del passato; richiede una autentica capacità di 'rigenerazione' su basi nuove, che proprio nella visione europea trovano fondamento, in particolare nell'obiettivo strategico della neutralità climatica al 2050 e nell'orientamento di tutte le politiche economiche dell'Ue nella direzione degli obiettivi di sostenibilità ambientale, sociale ed economica dell'Agenda 2030. Il percorso già avviato con l'esperienza del governo guidato dal Presidente Conte deve proseguire con ancora maggiore determinazione, per realizzare quella 'rivoluzione verde' essenziale per una nuova stagione di sviluppo ambientalmente sostenibile e 'socialmente desiderabile'". Lo ha dichiarato la deputata dem Chiara 
Braga, Responsabile nazionale Ambiente del Partito Democratico, nel corso dell'intervento per la fiducia alla Camera al governo Draghi. "Economia circolare, che non è solo corretta gestione dei rifiuti; un grande piano per le energie rinnovabili e l'efficienza energetica; politiche industriali in tutti i settori che facciano della sostenibilita ambientale un punto di competitività e di crescita occupazionale, lotta al dissesto idrogeologico, rigenerazione urbana e investimenti per le infrastrutture. Vogliamo consegnare alle generazioni future un buon pianeta e insieme proteggere coloro che sono più esposti oggi agli impatti di questo cambiamento, con strumenti di formazione per i lavoratori e le imprese che dovranno acquisire nuove competenze e professionalità, per rafforzare la pubblica amministrazione e aumentare l'accesso delle giovani donne alle discipline tecniche e scientifiche essenziali per la transizione ecologica", ha concluso Braga.


Commenta... oppure


torna su

Agenda

DoLuMaMeGiVeSa
1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 1718 19 20
21 22 23 24 25 2627
28

Rassegna stampa