Registrati

Privacy

Informativa ai sensi dell'art. 13 del decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196. La raccolta e il trattamento dei dati sono effettuati limitatamente ai fini connessi alla gestione operativa e amministrativa del servizio. I dati sono trattati con strumenti informatici e telematici e non saranno comunicati a terzi. Il titolare del trattamento è AreaDem.
* Acconsento al trattamento dei miei dati personali
Log in

 
Registrazione al sito - Login al sito

Femminicidio: Puglisi, fermare il ricorso in Corte d'appello

19 Novembre 2020

Ora si dia tregua agli orfani di Mariannna Manduca



"Sul caso di Marianna Manduca, rivolgo alla Presidenza del Consiglio dei Ministri la stessa forte richiesta che feci nella scorsa legislatura. Fermiamo il ricorso in Corte d'appello, diamo tregua agli orfani di un femminicidio così efferato e ai genitori adottivi". E' l'appello di Francesca 
Puglisi, sottosegretaria Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali , che in una nota ricorda "come le istituzioni furono sorde alle 12 inascoltate denunce di questa donna che ha dovuto anche subire l'umiliazione e il dolore di vedersi portare via i figli, come ulteriore atto di sopraffazione da parte di un marito violento, che alla fine la colpirà a morte. + il calvario che anche altre donne continuano a subire, nonostante il nostro Paese abbia leggi avanzate. Proprio per questo quel giusto risarcimento percepito dagli orfani, che oggi consente loro di vivere una vita dignitosa, è stato simbolo per tutte di un impegno di grande valore civile e morale: lo Stato non lascerà più sole e inascoltate le donne che vogliono uscire dalla violenza domestica."


Commenta... oppure


torna su

Agenda

DoLuMaMeGiVeSa
1 23 4 5 6 7
8 910 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 2425 26 27 28
29 30

Rassegna stampa