Registrati

Privacy

Informativa ai sensi dell'art. 13 del decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196. La raccolta e il trattamento dei dati sono effettuati limitatamente ai fini connessi alla gestione operativa e amministrativa del servizio. I dati sono trattati con strumenti informatici e telematici e non saranno comunicati a terzi. Il titolare del trattamento è AreaDem.
* Acconsento al trattamento dei miei dati personali
Log in

 
Registrazione al sito - Login al sito

M.O.: Fassino, Netanyahu raccolga l'appello di Guterres

24 Giugno 2020




"Mi auguro che il Primo Ministro Netanyahu raccolga l'appello del segretario generale Onu Guterres e non dia corso all'annessione unilaterale della Valle del Giordano. Se si puo' comprendere l'aspirazione di Israele alla sovranita' sulla Valle del Giordano cosi' legata alla storia e all'identita' del popolo ebraico, non si puo' condividere che avvenga in modo unilaterale, atto che rappresenterebbe una violazione del diritto internazionale". Cosi' in una nota Piero Fassino, vicepresidente della commissione Esteri della Camera. "Peraltro - continua l'esponente dem - sulla demarcazione dei confini tra Israele e uno Stato palestinese, la diplomazia internazionale ha acquisito ormai da anni la formula 'confini del '67 con possibile scambio di terre'. In quello 'scambio di terre' c'e dunque lo spazio anche per una acquisizione della Valle del Giordano. Ma un conto e' che cio' avvenga in modo negoziale e condiviso con la parte palestinese; altro conto e' farlo discendere da un atto unilaterale che avra' come conseguenza di innescare una nuova spirale di conflitti, allontanando ancor di piu' una soluzione di pace stabile e sicura". 


Commenta... oppure


torna su

Agenda

DoLuMaMeGiVeSa
1 2 3 4
56 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31

Rassegna stampa