Registrati

Privacy

Informativa ai sensi dell'art. 13 del decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196. La raccolta e il trattamento dei dati sono effettuati limitatamente ai fini connessi alla gestione operativa e amministrativa del servizio. I dati sono trattati con strumenti informatici e telematici e non saranno comunicati a terzi. Il titolare del trattamento è AreaDem.
* Acconsento al trattamento dei miei dati personali
Log in

 
Registrazione al sito - Login al sito

Zanda: i fatti e non le parole vuote terranno in vita la maggioranza

07 Novembre 2019

Il Pd farà la sua parte con responsabilità



Le vicende dell'Ilva e il modo azzardato con cui alcuni autorevoli membri della maggioranza hanno impostato la discussione sulla legge di bilancio, hanno reso inevitabile l'apertura di un ampio dibattito sulla durata del governo, sull'ipotesi di elezioni e sulla necessità che, se si vuole durare, la maggioranza si ricompatti. Aggiungo solo una considerazione. Saranno i fatti e gli avvenimenti dei prossimi due mesi e non le nostre opinioni a determinare la sorte del governo e della legislatura". Lo dice il senatore del Pd Luigi 
Zanda, aggiungendo: "Il Pd farà la sua parte, come sempre, con grande responsabilità e molta attenzione. Altri tengano conto che non saranno le nostre parole vuote a tenere in vita la maggioranza. Saranno i fatti, sarà quello che faremo e quello che diremo".


Commenta... oppure


torna su

Agenda

DoLuMaMeGiVeSa
1 2
3 4 5 67 89
10 1112 13 141516
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 2930

Rassegna stampa