Registrati

Privacy

Informativa ai sensi dell'art. 13 del decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196. La raccolta e il trattamento dei dati sono effettuati limitatamente ai fini connessi alla gestione operativa e amministrativa del servizio. I dati sono trattati con strumenti informatici e telematici e non saranno comunicati a terzi. Il titolare del trattamento è AreaDem.
* Acconsento al trattamento dei miei dati personali
Log in

 
Registrazione al sito - Login al sito

Europee: Fassino, grazie a Ue da 70 anni viviamo in pace

12 Maggio 2019



"Questo e' un continente che da settant'anni conosce la pace. Solo vent'anni fa nei Balcani c'e' stata una guerra sanguinosa e infatti quei Paesi spingono per entrare nell'Unione europea". Cosi' l'ex sindaco di Torino Piero 
Fassino, che stamattina ha partecipato a un incontro elettorale con il segretario del Pd Nicola Zingaretti. "In questa tornata elettorale - ha aggiunto Fassino - c'e' chi vuole rilanciare il progetto europeo e chi, invece, propone di tornare indietro. Partiti come la Lega vedono l'Europa solo come uno spazio economico, senza politiche comuni. Gli elettori si trovano davanti una proposta europeista e un'altra sovranista, con i partiti che sostengono quest'ultima che giocano la carta della paura". Riguardo alle politiche economiche, Fassino ha aggiunto che "l'Italia e' uno dei principali paesi esportatori, e questo grazie al mercato comune europeo. Per quanto concerne l'euro, invece, bisogna ricordare cos'era la Lira, che tassi di inflazione avevamo. Non dipende dall'euro se le pensioni sono basse, l'euro e' un elemento di equilibrio e un ritorno alla lira metterebbe in ginocchio l'economia del Paese".

60 buone ragioni per l'Europa


Commenta... oppure


torna su

Agenda

DoLuMaMeGiVeSa
1 2 3 4
5 6 78 9 10 11
1213 14 15 16 1718
1920 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31

Rassegna stampa