Registrati

Privacy

Informativa ai sensi dell'art. 13 del decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196. La raccolta e il trattamento dei dati sono effettuati limitatamente ai fini connessi alla gestione operativa e amministrativa del servizio. I dati sono trattati con strumenti informatici e telematici e non saranno comunicati a terzi. Il titolare del trattamento è AreaDem.
* Acconsento al trattamento dei miei dati personali
Log in

 
Registrazione al sito - Login al sito

Mirabelli: inaccettabile mettere le persone alla berlina quando non sono mai venuti meno ai propri doveri

08 Febbraio 2019



Mi ritrovo sul Corriere della Sera in un articolo sui soldi al pd indicato come una persona inadempiente. Trovo inaccettabile essere citato in quel contesto qua
ndo da 6 anni (da quando sono in parlamento) verso puntualmente ogni mese 1500 euro al nazionale e 1200 al partito milanese. So bene il valore del partito e la necessità di contribuire a finanziarne l’attività. Chi ha fornito quei dati sa bene tutto ciò e sa anche che ho, come richiesto, versato 30mila euro al regionale per sostenere la campagna elettorale e che non riguarda me l’eventuale richiesta del nazionale di averne una parte. Comunque trovo inaccettabile, qualunque sia la motivazione, mettere le persone alla berlina ingiustamente soprattutto se, come nel mio caso, non sono mai venuti meno ai propri doveri. Chi amministra un patrimonio comune dovrebbe mostrare più attenzione, rispetto e lealtà verso chi vi contribuisce.


Commenta... oppure


torna su

Agenda

DoLuMaMeGiVeSa
1 2 3 456
7 89 1011 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30

Rassegna stampa