Registrati

Privacy

Informativa ai sensi dell'art. 13 del decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196. La raccolta e il trattamento dei dati sono effettuati limitatamente ai fini connessi alla gestione operativa e amministrativa del servizio. I dati sono trattati con strumenti informatici e telematici e non saranno comunicati a terzi. Il titolare del trattamento è AreaDem.
* Acconsento al trattamento dei miei dati personali
Log in

 
Registrazione al sito - Login al sito

TAV, Braga: il dilettantismo del governo è un serio danno per l’Italia

10 Gennaio 2019



"Sulla vicenda Tav il dilettantismo del governo sta creando un serio danno per il Paese. L'altro 
ieri l'esilarante confusione di Toninelli sui costi reali della nuova linea ferroviaria. Ieri la pantomima sulla cosiddetta 'analisi-costi benefici' che sarebbe stata consegnata al Mit e che ora viene invece definita più sobriamente un semplice 'studio preliminare'. Oggi il balletto delle dichiarazioni propagandistiche dei due vicepremier Salvini e Di Maio. Un'opera fondamentale per l'Italia in termini di interconnessione con l'Unione europea, di impatto ecologico grazie alla conversione del traporto dalla gomma al ferro, di opportunità economiche e di sviluppo, di mobilità e di occupazione, diventa purtroppo una strumentale occasione per una sterile propaganda. E' il momento di dire basta a questo scempio. Il governo assuma fino in fondo le proprie responsabilità e dia una risposta definitiva ai cittadini italiani". Così Chiara Braga, capogruppo del Pd in commissione Ambiente alla Camera.


Commenta... oppure


torna su

Agenda

DoLuMaMeGiVeSa
1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 141516
1718 19 20 21 2223
24 25 26 27 28 29 30
31

Rassegna stampa