Registrati

Privacy

Informativa ai sensi dell'art. 13 del decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196. La raccolta e il trattamento dei dati sono effettuati limitatamente ai fini connessi alla gestione operativa e amministrativa del servizio. I dati sono trattati con strumenti informatici e telematici e non saranno comunicati a terzi. Il titolare del trattamento è AreaDem.
* Acconsento al trattamento dei miei dati personali
Log in

 
Registrazione al sito - Login al sito

Crollo ponte Morandi, Braga: il decreto su Genova preparato dal Governo è un disastro

09 Ottobre 2018

“Una cosa e’ ormai certa: il decreto su Genova preparato dal governo, peraltro dopo un lungo e difficile parto, e’ un disastro. E non sto riportando solo l’opinione dei cittadini sfollati, legittima e documentata, che anche oggi attraverso i loro portavoce parlano di testo ‘confuso e pasticciato che non ha portato soluzioni lasciando la comunita’ in ginocchio’. Si tratta dei pareri espressi da tutti coloro che stiamo ascoltando nelle audizioni alla Camera: le categorie economiche, i rappresentanti delle imprese e dei lavoratori di Genova, lo stesso Sindaco nominato Commissario che ieri ha detto chiaramente che cosi’ come e’ scritto il decreto e’ lacunoso e inapplicabile”.

“Viene da chiedere come e’ stato scritto questo testo: senza nessun confronto con la citta’, le istituzioni locali e le forze economiche e sociali del territorio. Il governo M5s-Lega, dunque, aveva la possibilita’ di agire dando le risposte che la citta’ si aspettava e invece ha fallito. Spettera’ ora al Parlamento porre rimedio a questa emergenza e il Partito democratico fara’ la sua parte con determinazione”. Così la deputata Chiara Braga


Commenta... oppure


torna su

Agenda

DoLuMaMeGiVeSa
1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 1112 13
141516171819 20
21 22 23 24 25 2627
28 29 30 31

Nuovi italiani

Rassegna stampa