Registrati

Privacy

Informativa ai sensi dell'art. 13 del decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196. La raccolta e il trattamento dei dati sono effettuati limitatamente ai fini connessi alla gestione operativa e amministrativa del servizio. I dati sono trattati con strumenti informatici e telematici e non saranno comunicati a terzi. Il titolare del trattamento è AreaDem.
* Acconsento al trattamento dei miei dati personali
Log in

 
Registrazione al sito - Login al sito

Governo: Fassino, Lega-M5s improvvisano su politica estera

15 Maggio 2018



"L'immediata revoca delle sanzioni alla Russia": così ad
 oggi è testualmente scritto nel "contratto di governo" Lega-Cinque Stelle in un abborracciato paragrafo di sole 12 righe dedicato alla politica estera. Che una decisione così delicata possa essere proposta come immediata, unilaterale e incondizionata è cosa che non potrà che suscitare sconcerto e preoccupazione nelle cancellerie di mezzo mondo. Una dimostrazione in più dell'improvvisazione e della velleitaria superficialità con cui Lega e Cinque Stelle immaginano di governare l'Italia. E una ragione di più per non abbandonare il nostro Paese nelle loro mani". Lo afferma Piero Fassino del Pd.


Commenta... oppure


torna su

Agenda

DoLuMaMeGiVeSa
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 3031

Nuovi italiani

Rassegna stampa