Registrati

Privacy

Informativa ai sensi dell'art. 13 del decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196. La raccolta e il trattamento dei dati sono effettuati limitatamente ai fini connessi alla gestione operativa e amministrativa del servizio. I dati sono trattati con strumenti informatici e telematici e non saranno comunicati a terzi. Il titolare del trattamento è AreaDem.
* Acconsento al trattamento dei miei dati personali
Log in

 
Registrazione al sito - Login al sito

Lavoro, Parente: la sicurezza sia priorità per il nuovo governo

14 Maggio 2018

“Ciò che è accaduto nello stabilimento delle Acciaierie venete impone al nascente governo scelte di campo diverse. La sicurezza sul lavoro è una priorità assoluta: è necessario proseguire sulla strada già tracciata dalle nostre riforme e indicata anche dalla Commissione di inchiesta del Senato sugli infortuni sul lavoro, dando gambe all’Ispettorato nazionale del lavoro e investendo di più sui controlli, anche in relazione alla catena degli appalti. Più che la flat tax coperta magari da un condono fiscale, serve una visione del lavoro che passi anche dal rispetto del diritto a non morire in fabbrica”. Lo dice la senatrice del Pd Annamaria Parente, già capogruppo nella Commissione Lavoro.


Commenta... oppure


torna su

Agenda

DoLuMaMeGiVeSa
1
2345678
910 11 12 1314 15
16 17 18 19 202122
2324 25 26 27 2829
30

Nuovi italiani

Rassegna stampa