Registrati

Privacy

Informativa ai sensi dell'art. 13 del decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196. La raccolta e il trattamento dei dati sono effettuati limitatamente ai fini connessi alla gestione operativa e amministrativa del servizio. I dati sono trattati con strumenti informatici e telematici e non saranno comunicati a terzi. Il titolare del trattamento è AreaDem.
* Acconsento al trattamento dei miei dati personali
Log in

 
Registrazione al sito - Login al sito

Siria: Mogherini, la soluzione è politica, no ad escalation

14 Aprile 2018



"L'Ue ribadisce che non può esserci altra soluzione al conflitto siriano che politica. Abbiamo un obiettivo comune nel prevenire qualsiasi escalation di violenza che potrebbe trasformare la crisi siriana in un confronto regionale più ampio, con conseguenze incalcolabili per il Medio Oriente e per il mondo intero". Così l'Alto rappresentante Federica Mogherini a nome dell'Ue. "L'Ue invita tutte le parti in conflitto, in particolare il regime e i suoi alleati, ad attuare subito il cessate il fuoco", aggiunge Mogherini. "La seconda conferenza di Bruxelles sulla Siria, che si terrà dal 24 al
 25 aprile 2018, copresieduta dall'Ue e dall'Onu, sarà l'occasione per l'intera comunità internazionale per rilanciare il suo coerente sostegno al processo politico e impegnarsi ad aiutare le principali vittime di questo conflitto in corso, vale a dire il popolo siriano", afferma Mogherini.


Commenta... oppure


torna su

Agenda

DoLuMaMeGiVeSa
1 2 3
45 6 7 8 910
1112 13 14151617
18 19 20 21 2223 24
25 26 27 28 2930

Nuovi italiani

Rassegna stampa