Registrati

Privacy

Informativa ai sensi dell'art. 13 del decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196. La raccolta e il trattamento dei dati sono effettuati limitatamente ai fini connessi alla gestione operativa e amministrativa del servizio. I dati sono trattati con strumenti informatici e telematici e non saranno comunicati a terzi. Il titolare del trattamento è AreaDem.
* Acconsento al trattamento dei miei dati personali
Log in

 
Registrazione al sito - Login al sito

Autonomia: Franceschini, tutela beni deve restare nazionale

14 Novembre 2017

Tutela beni Unesco non può essere diversa da regione a regione



"C'e' un tavolo che sta lavorando a Roma. Io ho gia' detto come la penso: mentre sul turismo le competenze sono gia' in buona parte regionali e si puo' lavorare per migliorarle, la tutela dei beni culturali a mio avviso e' una competenza che deve restare nazionale". Il ministro dei Beni culturali Dario 
Franceschini lo ha ribadito parlando delle competenze relative al suo ministero che saranno al tavolo della trattativa sull'autonomia tra il Governo e le Regioni Lombardia e Emilia Romagna, a margine degli Stati generali del turismo lombardo. "I beni, come dice l'Unesco, sono dell'Umanita', non possono avere un trattamento differenziato tra Regione e Regione" ha poi aggiunto il ministro, riferendosi della tutela dei siti Unesco. 


Commenta... oppure


torna su

Agenda

DoLuMaMeGiVeSa
1 2 34
56 7 8 910 11
121314 15 161718
1920 21 22 23 24 25
262728 29 30

Nuovi italiani

Rassegna stampa