Registrati

Privacy

Informativa ai sensi dell'art. 13 del decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196. La raccolta e il trattamento dei dati sono effettuati limitatamente ai fini connessi alla gestione operativa e amministrativa del servizio. I dati sono trattati con strumenti informatici e telematici e non saranno comunicati a terzi. Il titolare del trattamento è AreaDem.
* Acconsento al trattamento dei miei dati personali
Log in

 
Registrazione al sito - Login al sito

Firenze: Pinotti, la sospensione non basta

12 Settembre 2017

Non ci sono attenuanti



"Sono state fatte cose gravissime, contro le regole e contro l'etica dei Carabinieri. Non ci sono attenuanti. Non posso anticipare l'esito della commissione interna, il primo atto e' stata la sospensione ma penso si debba andare oltre". Lo ha detto la ministra della Difesa, Roberta 
Pinotti, parlando a Porta a Porta in onda stasera dei due Carabinieri accusati di stupro da due studentesse americane a Firenze. "Bisogna far lavorare le inchieste, ma di fronte a fatti del genere bisogna mettere in atto le azioni piu' forti e nette", ha aggiunto.

"Il mio giudizio e' che non si possa stare nell'Arma con comportamenti di questo tipo", ha aggiunto Pinotti. Come ha spiegato del corso di Porta a Porta il generale dei Carabinieri Maurizio Stefanazzi "c'e' una commissione di disciplina che approfondira' e alla fine potrebbe proporre come conclusione un'archiviazione, una sospensione e la perdita del grado, che corrisponde al licenziamento".

Guarda la puntata



Commenta... oppure


torna su

Agenda

DoLuMaMeGiVeSa
123
45 6 78910
111213141516 17
1819 20 21 222324
25 26 27 28

Nuovi italiani

Rassegna stampa