Registrati

Privacy

Informativa ai sensi dell'art. 13 del decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196. La raccolta e il trattamento dei dati sono effettuati limitatamente ai fini connessi alla gestione operativa e amministrativa del servizio. I dati sono trattati con strumenti informatici e telematici e non saranno comunicati a terzi. Il titolare del trattamento è AreaDem.
* Acconsento al trattamento dei miei dati personali
Log in

 
Registrazione al sito - Login al sito

ISTAT: Sereni: l’Italia è in marcia, legge di Bilancio per la crescita

12 Settembre 2017

La vice presidente della Camera, Marina Sereni: lavoro, industria, Pil...giuste le politiche di questi anni



“E’ un momento cruciale per la nostra economia”, le parole del presidente del Consiglio Gentiloni  ben si accompagnano ai dati Istat dioggi sul lavoro: + 78mila occupati rispetto al trimestre precedente, + 153mila rispetto a un anno fa. Numeri  che ci permettono di arrivare a recuperare 900mila posti di lavoro -  negli ultimi tre anni -  dei quasi 1 milione e 100mila perduti durante la crisi. A questi dati incoraggianti sul terreno dell'occupazione si aggiungono quelli sul Pil che viaggia verso un  sicuro +1,4%  a fine 2017 e sull’industria dove, rispetto al luglio 2016, si registra una crescita del 4,4%..."

Lo sottolinea la vice presidente della Camera, Marina Sereni.

"L'Italia "è in marcia" e "la ripresa c'è", ha scritto il Financial Times a proposito di questi risultati che soltanto uno o due anni fa avremmo considerato impossibili da raggiungere - continua - Il trend positivo riguarda l'Europa, è vero, e non tutti i ritardi in termini di competitività che il nostro Paese aveva prima della crisi sono stati recuperati. Però è innegabile che le politiche di questi anni sono andate nella direzione giusta e che bisogna continuare a concentrare risorse su chi produce e crea  lavoro".
 
"Ma siccome le difficoltà non sono tutte alle nostre spalle - conclude - bisognerà ancora lavorare nella prossima legge di Bilancio per trovare il migliore equilibrio possibile tra controllo dei conti pubblici e interventi per accompagnare la crescita e la ripresa dell'occupazione, guardando con sempre maggior attenzione ai giovani e alle aree sociali più svantaggiate".


Commenta... oppure


torna su

Agenda

DoLuMaMeGiVeSa
12
3 4 56789
10 11121314 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31

Nuovi italiani

Rassegna stampa