Registrati

Privacy

Informativa ai sensi dell'art. 13 del decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196. La raccolta e il trattamento dei dati sono effettuati limitatamente ai fini connessi alla gestione operativa e amministrativa del servizio. I dati sono trattati con strumenti informatici e telematici e non saranno comunicati a terzi. Il titolare del trattamento è AreaDem.
* Acconsento al trattamento dei miei dati personali
Log in

 
Registrazione al sito - Login al sito

Vaccini, De Biasi: tutti i gruppi volevano rimodulare le sanzioni

13 Luglio 2017

“Tengo a chiarire quello che mi sembra un equivoco: quella di rimodulare le sanzioni è stata una scelta di tutti i gruppi in Commissione Sanità, Tutti hanno chiesto la rimodulazione, quindi si presume che tutti siano d’accordo con l’idea che le sanzioni, così come previste dal decreto-legge, erano eccessive. Cominciamo a dire questo, perché non c’è un gruppo che vuole abbassare le sanzioni e altri gruppi che non vogliono. Così dicendo si fa propaganda e non si dice la verità su com’è andato il dibattito”. Emilia Grazia De Biasi, Presidente della Commissione Sanità del Senato lo ha voluto precisare intervenendo oggi in aula di palazzo Madama nel corso del dibattito sul provvedimento sui vaccini. “La questione è molto seria- ha aggiunto la Senatrice Pd- perché il tema delle sanzioni è legato all’applicazione della norma, quindi, se c’è un’obbligatorietà, dobbiamo comunque mantenere, seppure ad un livello basso, un elemento di deterrenza – se si vuole anche simbolico e la relatrice ha ritenuto che, rispetto a tutte le richieste di rimodulazione presentate da tutti i gruppi, ce ne fosse una che manteneva più delle altre l’equilibrio”.


Commenta... oppure


torna su

Agenda

DoLuMaMeGiVeSa
1
2345678
9 10 1112131415
161718192021 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31

Nuovi italiani

Rassegna stampa